VIDEOSORVEGLIANZA

L’installazione di sistemi elettronici di sicurezza è un’esigenza irrinunciabile. Proteggere la propria abitazione, la propria attività e soprattutto la propria incolumità, è una necessità. Per raggiungere questi obiettivi Amministratori di Sistema  procede ad una attenta analisi per identificare i punti critici del target da proteggere, valutarne i rischi ed assecondare le esigenze del cliente, in modo da realizzare un impianto efficiente, costante nelle prestazioni e di semplice utilizzo. Il nostro personale qualificato, sulla base dell’esperienza acquisita, di continui corsi di aggiornamento ed utilizzando apparecchiature di ultima generazione, progetta e realizza sistemi di sicurezza calibrati per ogni singolo utente.

Videosorveglianza IP

La videosorveglianza IP è la nuova frontiera della videosorveglianza, i sistemi di videosorveglianza IP sono composti da telecamere Over IP che possono essere visionate in diretta da un computer collegato alla rete Lan oppure attraverso internet. E’ possibile inoltre utilizzare un NVR (Network Video Server) per registrare i flussi video che provengono dalle telecamere IP. Solitamente le telecamere IP lavorano con un protocollo di compressione H264 per ottimizzare la trasmissione sulla rete lan o internet.  Con la videosorveglianza IP è inoltre possibile installando telecamere MegaPixel ottenere una risoluzione molto alta ( sino a 8MPixel! )avendo dunque la possibilità di effettuare un’ottimo Zoom anche in filmati registrati.

Perchè installare un nostro sistema di videosorveglianza?

ALTA RISOLUZIONE

Le telecamere IP non sono limitate alla bassa risoluzione delle telecamere analogiche. Con una telecamera IP da 5 megapixel, è possibile ottenere immagini dieci volte più dettagliate rispetto a quelle di una telecamera analogica.

Con una telecamera ad alta risoluzione è possibile selezionare quello che si desidera visualizzare, ad esempio, è possibile scegliere la copertura di grandi dimensioni in un negozio o informazioni estremamente dettagliate in un volto.

POSSIBILITA’ DI CONTROLLO DA QUALUNQUE LUOGO!

Con le telecamere IP puoi verificare cosa sta succedendo nel luogo monitorato in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo. E, se qualcuno sta tentando di entrare nella tua proprietà, ti avvisiamo tramite lo smartphone, ancor prima che tenti di scassinare portoni o finestre.

 

QUALITA’ DELL’IMMAGINE

A differenza di riprese video analogiche, l’immagine proveniente da una telecamera IP non si degrada in termini di qualità durante il trasporto su lunghe distanze o durante la conversione tra diversi formati. Una telecamera IP può fornire più flussi video simultanei per la visualizzazione o la memorizzazione in più ubicazioni.

Un segnale analogico perde qualità quando viene trasmesso a distanza e quando viene convertito. Il segnale digitale rimarrà fedele – si avrà sempre qualità al 100%. Una singola telecamera IP può anche trasmettere parti diverse dell’immagine a destinatari diversi contemporaneamente, riducendo al minimo la necessità di larghezza di banda e archiviazione.

L’Installazione di una invece che di più telecamere riduce al minimo i costi d’installazione e manutenzione. Lo streaming delle sole aree selezionate riduce al minimo le esigenze di larghezza di banda e archiviazione

NON SOLO VIDEOSORVEGLIANZA, MA SICUREZZA ATTIVA

Le telecamere IP sono in grado di fare molto di più che produrre riprese video. L’intelligenza incorporata permette alla telecamera di eseguire un numero di funzioni per ridurre la pressione sugli operatori, di fornire dati commerciali fondamentali e migliorare l’efficacia della sorveglianza.

Attivando la modalità di motion detection (rilevamento movimento), la telecamera è in grado di rilevare un evento, non appena succede qualcosa nella scena. Un allarme antimanomissione integrato avviserà l’operatore nel caso in cui il funzionamento della telecamera sia disturbato.

NITIDEZZA DELLE IMMAGINI IN MOVIMENTO

Con una telecamera IP non ci sono problemi d’interlacciamento. Utilizzando il Progressive Scan, l’intera immagine viene catturata ogni volta, con un risultato di qualità superiore delle immagini.

Tutte le telecamere catturano l’immagine una riga alla volta. La maggior parte delle telecamere analogiche utilizza la scansione interlacciata. Ciò significa che solo le linee con numeri dispari vengono lette in una prima fase, e le linee con numeri pari in quella successiva. I due sottoinsiemi vengono poi combinati in una immagine. Il problema con questo procedimento è che ogni movimento si verifichi tra i passaggi risulterà sfuocato nell’immagine finale.

 

 

A sinistra, un’immagine acquisita da una telecamera analogica usando la scansione interlacciata. A destra, un’immagine acquisita da una telecamera di rete Axis utilizzando la tecnologia di scansione progressiva. Entrambe le telecamere utilizzano lo stesso tipo di obiettivo e la velocità dell’auto era la stessa, ossia 20 km/h (15 mph). Lo sfondo è chiaro in entrambe le immagini. Tuttavia, l’autista è chiaramente visibile solo nell’immagine che utilizza la tecnologia di scansione progressiva.